Contributo unificato atti giudiziari

TABELLA CONTRIBUTO UNIFICATO

(AGGIORNATA A FEBBRAIO 2016)

CAUSE CON VALORE DETERMINATO
C.U. Spese notifica Tribunale delle Imprese
Valore fino a € 1100 € 43 € 27 € 86
Valore da € 1101 a € 5200 € 98 € 27 € 196
Valore da € 5201 a € 26000 € 237 € 27 € 474
Valore da € 26001 a € 52000 € 518 € 27 € 1036
Valore da € 52001 a € 260000 € 759 € 27 € 1518
Valore da € 260001 a € 520000 € 1214 € 27 € 2428
Valore superiore a € 520000 € 1686 € 27 €3372

 

CAUSE CON VALORE INDETERMINABILE
C.U. Spese notifica Annotazioni
Processi civili ordinari € 518 € 27

 

 

CAUSE CON VALORE NON DICHIARATO NELL’ATTO
C.U. Spese notifica Annotazioni

Si considerano di valore
superiore a € 520.000

€ 1686 € 27

 

Codice fiscale Tribunale: 80100830019
Codice Tribunale per modello F 23 :
9BXL219       9bx codice 13   sub codice L219 RG
Contributo  Unificato  941 T
Marca  943 T

  1. BANCA mod. F.23   tributo 941 T   uff. 9BX
  2. POSTA c/c 57152043 intestato alla Tesoreria provinciale di Viterbo
  3. Versamento presso le rivendite di generi di Monopolio e di valori bollati

VEDI: Agenzia delle Entrate;
Pagamento telematico del contributo unificato

PROCEDIMENTI SPECIALI
C.U. Spese notifica Annotazioni
Procedimenti ingiuntivi (decreti ingiuntivi) ½ contributo in base al valore € 27 Art. 13 comma 3 T.U.
Opposizione a decreto ingiuntivo ½ contributo in base al valore € 27
Opposizione a decreto ingiuntivo e contestuale domanda riconvenzionale Contributo a metà o intero € 27 La parte opponente è tenuta al versamento del c.u. di importo:a) corrispondente a quello dovuto per la proposizione del giudizio di opposizione nella misura ridotta risultante dall’applicazione dell’art. 13 comma 3 DPR 115/2002, nel caso in cui la proposizione della domanda riconvenzionale non abbia comportato un aumento di valore della causa rilevante ai fini della determinazione del c.u;b) corrispondente a quello dovuto per la proposizione della domanda riconvenzionale, nel caso in cui la proposizione di questa abbia comportato tale aumento di valore. In questo caso il pagamento del c.u. è da imputarsi in parte alla proposizione dell’opposizione a decreto ingiuntivo (fino a concorrenza dell’importo a tale titolo dovuto ex art. 13 comma 3 cit.) in parte alla proposizione della domanda riconvenzionale (a titolo di “pagamento integrativo” ex art. 14, comma 3 prima parte).Resta fermo che al fine di determinare il valore della causa rilevante per la quantificazione del c.u., deve farsi riferimento a quello maggiore fra l’importo liquidato in sede monitoria e quello richiesto in via riconvenzionale nell’ambito del giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, senza alcuna possibilità di sommare tra di loro i due valori. (v. Nota 10/11/2015 Min. Giustizia – Direzione Gen. Giustizia Civile, v. anche Risposta a quesito in data 16/12/2015)
Locazione – procedimento di determinazione del canone In base al valore € 27 Finanziaria 2010
Locazione – intimazione di licenza e sfratto per finita locazione (657 c.p.c.) ½ contributo in base al valore € 27 Il valore si determina in base all’importo dell’ammontare del canone di un anno
Locazione – sfratto per morosità (658 c.p.c.) ½ contributo in base al valore € 27 Il valore si determina in base all’importo dei canoni non corrisposti alla data di notifica dell’atto introduttivo del giudizio oltre interessi maturati sino alla domanda
Procedimenti cautelari ante causam e in corso di causa (cautelari in genere, sequestri, denuncia di nuova opera e danno temuto, procedimenti di istruzione preventiva, provvedimenti d’urgenza) ½ contributo in base al valore € 27 Il contributo per i procedimenti cautelari in corso di causa è stato introdotto dalla Finanziaria 2010
Procedimento di cognizione sommaria ex art. 702 bis c.p.c. ½ contributo in base al valore € 27 Nel caso in cui il procedimento prosegua con rito ordinario si dovrà procedere all’integrazione del contributo (Circ. Min. Giustizia 4.8.09)
Procedimenti possessori ½ contributo in base al valore € 27 Libro IV – titolo II- Capo VI- art. 703-705Sia per la fase sommaria che per quella di cognizione si paga un solo contributo unificato (circ. 4/02)
Comodato Contributo in base al valore € 27 Modifica Finanziaria 2010
Occupazione senza titolo Contributo in base al valore € 27 Modifica Finanziaria 2010
Impugnazioni delibere condominiali Contributo in base al valore € 27 Modifica Finanziaria 2010
Reclami € 147,00 € 27 Vedi art. 13 comma 1 lett. A) T.U.
Cause elettorali ESENTE NO D.p.r. 131/86
Procedimenti di cui all’art. 23 L. 689/81 e successive modiche (opposizioni a sanzioni amministrative) Contributo in base al valore € 27 Finanziaria 2010
Processi ex legge Pinto(equa riparazione in caso di violazione del termine ragionevole del processo) ESENTE € 27 Art. 10 c. 1 T.U.
Regolamenti di competenza e di giurisdizione Contributo in base al valore € 27 Finanziaria 2010
Correzione errore materiale ESENTE € 27 (no per separazioni e divorzi) Circ. Ministero Giustizia 3/5/03
Procedimenti in camera di consiglio art 737 cpc e ssgg( LIBRO IV, TITOLO II, CAPO IV ) € 98
Art. 13, comma 1, lett.
b) d.pr.115/02
C.U.modificato da 85 con
art. 53 d.l 90/2014 in vigore
da 25/6/2014
€ 27 Libro IV – titolo II – capo VI – art. 737-742 bis)
Procedimenti relativi all’affrancamento di fondi enfitetutici ESENTE NO Art. 10 c. 1 T.U.Art. 10 legge 607/1966
Istanze di sospensione su opposizione a precetto e a decreto ingiuntivo (in corso di causa) € 98
Art. 13, comma 1, lett.
b) d.pr.115/02
C.U.modificato da 85 con art. 53 d.l 90/2014 in vigore
da 25/6/2014
€ 27
Opposizione agli atti esecutivi ex art. 617, 1° comma c.p.c. C.U. fisso
168 euro
(art.13,2°com, T.U.)
C.U.modificato da 146 con art. 53 d.l 90/2014 in vigore da 25/6/2014
€ 27 (art.13,2°com, T.U.)

PROCEDURE FALLIMENTARI
C.U. Spese notifica Annotazioni
Istanze di fallimento € 98 salvo esenzioni o riduzioni € 27
Vendite Immobiliari Fallimentari € 278 € 27
Fallimenti e Procedure Concorsuali Minori dichiarati € 851 /
Reclami ex artt. 26 e 36 L.F. € 147 € 27
Presentazione ricorso per nomina professionista che svolga le funzioni di Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento € 98,00 € 27,00
Presentazione ricorso per l’ammissione alla procedura di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento € 98,00 € 27,00

SEZIONE VII CIVILE - FAMIGLIA
Separazioni consensuali € 43 NO
Separazioni giudiziali € 98 NO
Trasformazione sep. giudiziale in sep. consensuale € 43 NO
Divorzi giudiziali € 98 NO
Divorzi congiunti € 43 NO
Trasformazione div. congiunto in div. giudiziale € 98 NO
Interdizioni/inabilitazioni ESENTE € 27
Cause relative alla prole minore di età ESENTE € 27
Modifica condizioni separazione e divorzio € 98 NO
Ordini di protezione contro gli abusi famigliari ESENTE NO Esenzione dall'imposta di bollo e da ogni altra tassa e imposta, dai diritti di notifica, di cancelleria e di copia nonchè dall'obbligo della richiesta di registrazione, ai sensi dell'articolo 9, comma 8, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, e successive modificazioni.ex art. 7 legge 154/01
Annullamento matrimonio e alimenti figli naturali maggiorenni € 518
(Valore indeterminato)
€ 27

UFFICIO TUTELE (SEZ. VII)
Ricorsi su tutela ESENTE € 27
Ricorsi su potestà genitoriale ESENTE € 27
Esposti ex art. 337 c.c. ESENTE € 27
Pareri Giudice tutelare ESENTE € 27
Ricorsi su curatela ESENTE € 27
Procedimenti davanti al giudice tutelare “comunque relativi alla prole intesa come persone minori di età” ESENTE € 27

 

SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI
Pignoramenti ordinari € 278 € 27

Istanza di conversione

(istanza di vendita già presentata)

ESENTE NO

Istanza di conversione

(in assenza di istanza di vendita)

ESENTE NO Imposta di bollo sull’istanza

Istanza di estinzione

(in assenza di istanza di vendita)

ESENTE NO Imposta di bollo sull’istanza

Istanza di cancellazione trascrizione da parte esecutato

(in assenza di istanza di vendita)

ESENTE NO Imposta di bollo sull’istanza
Procedure esecutive immobiliari promosse dal concessionario Equitalia Nomos spa € 139 € 27 Riduzione alla metà ex art. 48 DPR 602/73
Opposizione agli atti esecutivi € 168 € 27 Art. 617 c.p.c.
Opposizione all’esecuzione Contributo in base al valore € 27 Art. 615 e 619 c.p.c.. Il contributo e i diritti si pagano al momento dell’iscrizione della causa a ruolo

Lavoro

(distrazione spese in favore avvocato)

€ 278 € 27

Famiglia

-prole maggiorenne

-mantenimento coniuge

€ 278 NON DOVUTO

Famiglia

(mantenimento della prole minore esente ex art. 10, comma 2 D.P.R. 115/02, qualunque sia il Giudice adito Circ. Min. 2/2005)

0 0
Lavoro Esente Esente

 

SEZIONE SPECIALIZZATA AGRARIA
Cause agrarie ESENTE NO Art. 409 L. 533/73

 

UFFICIO STAMPA
Procedure di registrazione di quotidiano/periodico (sia per l’iscrizione che per le variazioni) ESENTE NO

E’ dovuta l’imposta di bollo. Inoltre, solo per le iscrizioni, € 200 sul c/c 8003 CONCESSIONI GOV. – codice tariffa 8213

Per certificazione 2 Bolli da € 16,00 e marca € 3,84

 

UFFICIO ATTI NOTORI
Asseverazioni e dichiarazioni sostitutive ESENTE NO Bollo € 16,00 ogni 4 facciate
Atti notori ESENTE NO

2 Bolli da € 16,00

Diritti di conformità € 11,54 senza urgenza e € 34,62 con urgenza

 

VOLONTARIA GIURISDIZIONE
Procedimenti presidenziali (nomina esperto, nomina arbitro, nomina liquidatore, nomina curatore speciale, ammortamenti, 476 c.p.c.) € 98 € 27
Ricorsi per adozione di maggiorenni € 98 € 27
Ricorsi per dichiarazione di assenza o morte presunta ESENTE € 27
Ricorsi per rettifica atti di stato civile ESENTE € 27 Art. 10 c. 1 T.U
Nomina e revoca amministratori di condominio € 98 € 27
Provvedimenti relativi a minori o interdetti ESENTE € 27
Ricorsi al giudice del registro delle imprese € 98 € 27
Sequestri dei beni del coniuge separato € 98 € 27 Esente se il sequestro è a favore dei figli minori
Ricorsi contro ordini professionali € 98 € 27
Ricorsi per riabilitazione da protesti € 98 € 27
Ricorsi contro decreto di espulsione straniero ESENTE NO
Autorizzazioni a donazioni di organi fra persone viventi ESENTE NO
Ricorsi contro commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale € 98 € 27 Rito sommario di cognizione
Riabilitazione dai protesti € 98 € 27
Ammortamenti di titoli di credito € 98 € 27
Interventi del giudice previsti dalla legge notarile € 98 € 27
Arbitrato rituale € 98 € 27
Indennità di espropriazione: ricorso per pagamento o svincolo di somme depositate alla Cassa Depositi e Prestiti ESENTE NO
Autorizzazione a donazioni di organi tra persone viventi ESENTE NO
Apertura forzata di cassette di sicurezza € 98 € 27
Altri procedimenti in camera di consiglio € 98 € 27
Ricorsi per liquidazione onorario avvocati € 98 € 27 Rito sommario di cognizione – Iscrizione ruolo generale
Ricorsi contro liquidazione compenso al C.T.U. € 98 € 27 Rito sommario di cognizione – Iscrizione ruolo generale
Opposizioni al decreto di pagamento ex art. 170 T.U. € 98 € 27 Rito sommario di cognizione – Iscrizione ruolo generale

 

 

MATERIA DI IMPRESAPer i processi di competenza delle sezioni specializzate in materia di impresa di cui al D.Lgs. 27 giugno 2003, N° 168, e successive modificazioni, il contributo unificato in base al valore è raddoppiato.

 

 

UFFICIO SUCCESSIONI – ATTI NON GIURISDIZIONALI
Accettazione eredità con beneficio di inventario ESENTE NO 2 Bolli da € 16,00 + marca da € 10.62 + € 262 per trascrizione
Rinuncia all’eredità ESENTE NO Bollo € 16,00 + € 168 per registrazione per ogni rinunciante
Esecutore testamentario ESENTE NO Bollo € 16,00 + € 168 per registrazione per ogni persona

 

 

UFFICIO SUCCESSIONI – PROCEDIMENTI
Eredità giacente € 98 € 27 Art. 148 T.U.
Apposizione e rimozione sigilli € 98 € 27
Rimozione dei sigilli apposti dall’Autorità di P.S. € 98 € 27
Richiesta inventario € 98 € 27
Fissazione del termine ex art. 481 c.c., 500 c.c., 620, 650 c.c., c.c e 702 c.c. € 98 € 27
Autorizzazione ex art. 460 c.c. e art. 747 c.p.c. € 98 € 27

 

TABELLA ESECUZIONI MOBILIARI

(AGGIORNATA ALLA CIRC. MIN. 17.5.2012 e alle modifiche intervenute entro l’ 1/1/2014 )

Procedimento

Valore

< 2500

Valore

> 2500

Diritti

cancelleria

Diritti

copia

PPD

43

(Già 37 mod. art. 53 d.l.90/14in vigore dal 25/6/14)

139

Già 121 mod art. 53 d.l.90/14 in vigore da 25/6/14)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si
PPT 43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si

2471 c.c.

(pignoramento quote sociali )

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si
1211 c.c. 43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si

2798 c.c.

(pegno)

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si

Art. 137 D.Lgs 30/2005

(esec. titoli proprietà industriale)

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si

Art.7 R.D.L. 436/1927

(Credito garantito da privilegio )

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

si


FAMIGLIA

- prole maggiorenne

- mantenimento coniuge

43 139

0

Non dovuto

Circ.Min.11.5.12

No

FAMIGLIA

(mantenimento della prole minore esente ex art. 10, comma 2 D.P.R. 115/02 , qualunque sia il Giudice adito Circ.Min. 2/2005)

0 0 0 No
LAVORO

Esente

(Circ.min11/5/12, D.L.98/11)

Esente

(Circ.min11/5/12)

0

esente

ex art. 30 d.p.r.115/02

Si

Copie uso studio

(libere)

LAVORO

(distrazione spese in favore avv.to)

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

LAVORO art. 10 L. 533/73

(conciliazioni aventi D.P.L.direzione provinciale lavoro )

0

Esente

L.319/58

Art.unico

0

0

esente ex art. 30 d.p.r.115/02

Si

copie

uso studio

Procedimento

Valore

< 2500

Valore

> 2500

Diritti

cancelleria

Diritti

copia

PREVIDENZA-ASSISTENZA

Inps,Inpdap,Inail,Cassa Edile

43 43

0

esente ex art. 30 d.p.r.115/02

-

Circ. Min. 11/5/2012

Si

copie

uso studio

PREVIDENZA-Inps,Inpdap, Inail

(D.M.10 - provv.del dirigente Ist. Previd.)

43 139

0

esente ex art. 30 d.p.r.115/02

-

Circ. Min. 11/5/2012

Si

copie

uso studio

Art.32bis

disp.att.c.p.p.

(in relaz.all’art 30 DPR 115/02)Recupero crediti del difensore d’ufficio)

0 0 0 Si

Art.3-5 bis

L. 89/2001

- in relaz all’art.265 DPR 115/02

(risarcimento x inosservanza termine ragionevole processo)

43

(nota Min. di Giust.3/4/08)

139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

SI

L. Gratuito Patrocinio

(spese prenotate a debito )

Salvo recupero SIAMM

0 0 0 0

Art. 157 DPR 115/02

Recupero riscossione entrate

(Equitalia,Soris)

(spese prenotate debito )

VERSATE CON F23 DOPO DEFINIZIONE proc RIDOTTE ½

(in relaz. all’art.48 DPR)

0 0 0 0

Art. 610 c.p.c

(valore indeterminato, C.U. dovuto dalla parte che agisce personalmente senza tramite dell’U.G.)

139(circ. Min Giust.11/5/12) 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art.611 c.p.c

(valore determinabile trattandosi di spese di esecuzione quantificabili)

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art. 612 c.p.c

(valore indeterminato)

139( fisso ) 139( fisso )

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art. 613 c.p.c

(rifissazione 612 cpc)

( valore indeterminato )

0 0

16,00

(su proc. già definita )

Si

Art. 614 c.p.c.

(in relaz. all’art. 612 cpc)

0 0

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art. 6 L. 431/98

(proroga sfratto)

( valore indeterminato )

139

(D.l.98/11)

139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art. 6, comma 6 L 431/98

(decadenza sfratto)

( valore indeterminato )

139

(D.l.98/11)

139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art. 519 c.p.c.

(deposito in cancelleria )

0 0 0 0
Procedimento

Valore

< 2500

Valore

> 2500

Diritti

cancelleria

Diritti

copia

Art. 482 c.p.c

(deposito in cancelleria )

0 0 0 0

Art. 492 c.p.c

(deposito in cancelleria )

0 0 0 0

Art. 545 c.p.c.

(deposito in cancelleria )

0 0 0 0

Art. 513 c.p.c

(deposito in Presidenza del Tribunale )

0 0 0 0

Art. 495 c.p.c.

(deposito prima dell’istanza di vendita o assegnazione

–esente C.U. Circ. min. 2004 / notifiche alla Cancelleria-

0 0

16,00

(bollo)

già 14,62 fino al 30/6/13 )

Si

Art. 629 c.pc.

Istanza rinuncia in pignoram.non iscritto

0 0

16,00

(bollo)

già 14,62 fino al 30/6/13)

Si

Art.43, 44 d.lgs 385/93

(credito agrario )

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

Art.14 D.L.669/96

(Esecuzione forzata nei confronti della P.A.)

43 139

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

PPT / PPD

Instaurati direttamente da Provincia, Regione e Comune

(R.D. 639/1910 e L.689/81, anche allegato B DPR 642/1972, art 5,“Atti, documenti e registri esenti dall’imposta di bollo in modo assoluto”)

0 0

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si

 

TABELLA OPPOSIZIONI, CONTENZIOSO ORDINARIO E PROCEDIMENTI SPECIALI DI COMPETENZA DELLA SEZIONE ESECUZIONE MOBILIARE CIVILE

 

Tipo procedimento C.U. Diritti cancelleria Diritticopia Cartellina

Opposizione ex art 615, 619 cpc

CAUTELARE

(con istanza di sospensione)

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia

ECCETTO X FIGLI MINORI (art.19 L.74/87 in relaz all’art.6 L 898/70)

Ordinario

ridotto alla metà

(art.13,3°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si azzurra

Opposizione ex art 615, 619 cpc

(senza istanza si sospensione)

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia

Ordinario

(art.13,1°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si bianca

Opposizione ex art. 617 cpc

CAUTELARE

(con istanza di sospensione)

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza- famiglia

ECCETTO X FIGLI MINORI (art.19 L.74/87in relaz all’art.6 L 898/70))

C.U. fisso

168 euro

(art.13,2°com, T.U.)

C.U.modificato da 146 con art. 53 d.l 90/2014 in vigore da 25/6/2014

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si azzurra

Opposizione ex art. 617 cpc

(senza istanza di sospensione )

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12)

- previdenza

- famiglia

C.U. fisso

168 euro

(art.13,2°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si bianca

Opposizione ex art 615, 619 cpc

(CAUSA DI MERITO )

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia

Ordinario

(art.13,1°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si coloredell’anno

Opposizione ex art. 617 cpc

(CAUSA DI MERITO )

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia(art.19 L.74/87)

C.U. fisso

168 euro

(art.13,2°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si coloredell’anno

Accertamento obbligo del terzo

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia

Ordinario

(art.13,1°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si coloredell’anno

OPPOSIZIONE

collegiale

(art 6,comma 3, L 431/98)

C.U. fisso

168 euro

(art.13,2°com, T.U.)

(qualificata come opposiz. ex art. 617 cpc)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si bianca

RECLAMOcollegiale(art. 669 terdecies c.p.c. )

C.U.dovuto anche in materia di

- lavoro(Circ. Min.11/5/12

- previdenza

- famiglia

C.U.

€ 147,00

art.13, comma 1, lett.b, T.U.)

C.U.modificato da 85 con art. 53 d.l 90/2014 in vigore da 25/6/2014

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si azzurra

OPPOSIZIONE ex art. 56 L. 392/78

(reclamo )

C.U.

€ 147,00

euro(art.13, comma 1, lett.b, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si azzurra

OPPOSIZIONE A CARTELLA ESATTORIALE

(opp. a precetto – VIII Sez. )

Ordinario

(art.13,1°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si coloredell’anno

OPPOSIZIONE EX ART. 668 cpc

(OPP. TARDIVA ALLA CONV - VIII Sez. Civ.-loc.ne)

Ordinario

(art.13,1°com, T.U.)

27

(già 8 fino al 31/12/13)

Si gialla

 


CASI PARTICOLARI DI PROCEDIMENTI ESECUTIVI (non iscritti a ruolo/istanze successive alla definizione del procedimento )

Tipo procedimento Tipo atto Imposta bollo Diritti copia autentica
PPD perento(non iscritto) Atti depositati

(es: istanza di estinzione, delega del deb. a terzi o all’avvocato )
16,00
( 14,62 fino al 26/6/2013 ex L.71 del 24/6/13 )
(indipendentemente dal valore della causa
diritti di copia aut. +imposta bollo ( 16.00)
PPT non iscritto( no C.U. ) Atti depositati

(es: istanza di estinzione, delega del deb. o del terzo a terzi o all’avvocato)
16,00
( 14,62 fino al 26/6/2013 ex L.71 del 24/6/13 )
(
indipendentementedal valore della causa
diritti di copia aut.+imposta bollo ( 16.00)
PPD/PPT(esenti C.U.=lavoro,famiglia/solo figli minori) Atti depositati
(qualunque atto )
non dovuta non dovutidiritti copia aut. e bollo
613 cpcobbligo di fare istanza riassunzione vanno escussi
diritti cancelleria
27,00
dovutidiritti copia aut.
PPT/ PPDInstaurati direttamente da Regione, Province, ComuneR.D.639/1910 e L.689/81

vanno escussi
Diritti cancelleria
27

(già 8 fino al 31/12/13)
+
diritti copia
(art. 10 D.P.R.115/2002 e art. 5,allegato A DPR 642/1972 )

dovutidiritti copia aut. (no imposta bollo )
CONVERSIONE(non iscritto con C.U)

Atti depositati

(istanza conversione, procura dell’avvocato, nota precisaz. credito e altre eventuali )

16,00
( 14,62 fino al 26/6/2013 ex L.71 del 24/6/13 ) ( indipendentementedal valore della causa
diritti di copia aut.+imposta bollo ( 16.00)
Istanze generiche al Presidente (es:istanza di accesso ai fascicoli, istanza di liquidazione delle spese in pignoramento negativo )

16,00
( 14,62 fino al 26/6/2013 ex L.71 del 24/6/13 )

diritti di copia aut.+imposta bollo ( 16.00)
Istanze correzioneerrore materiale e altre istanze in proc.definiti (eccetto sospesi, interrotti, cancellati ) 27
(già 8 fino al 31/12/13)

 

 

 

 


TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO
SEZIONE LAVORO

 

Procedimenti in materia di lavoro, quando la parte ricorrente abbia un reddito FAMILIARE superiore a 34.585,23 €.

CAUSE DI LAVORO, DECRETI INGIUNTIVI, OPPOSIZIONI A DECRETI INGIUNTIVI, PROCEDIMENTI EX ART. 700 CPC, PROCEDIMENTI EX ART. 28 ST. LAV.

 

valore della causa Importo
Inferiore ad € 1.100,00 € 21,50
Da € 1.100,01 ad € 5.200,00 € 49
Da € 5.200,01 ad € 26.000,00 € 118,50
Da € 26.000,01 ad € 52.000,00 € 259
Da € 52.000,01 ad € 260.000,00 € 379,50
Da € 260.000,01 ad € 520.000,00 € 607
Superiore ad € 520.000,00 € 843
Valore indeterminabile € 259
Processi in materia di previdenza e assistenza obbligatorie (pensioni inabilità, indennità accompagnamento, accertamenti tecnici preventivi etc.) € 43
reclamo al collegio € 73,50 (49 + 50%)
istanza di sospensione € 49 in aggiunta al C.U. già versato per la presentazione del ricorso
Proc. Ex art. 28 St. Lav. Esente da contributo

ATTENZIONE

PER I SOLI DECRETI INGIUNTIVI IN MATERIA DI PREVIDENZA E ASSISTENZA OBBLIGATORI (PENSIONI, INABILITA’, INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO ETC.) E RELATIVI PROCEDIMENTI DI OPPOSIZIONE AGLI STESSI,  L’IMPORTO DEL C.U. E’ DI € 21,50

 

 

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO
Contributo Unificato per Decreto Ingiuntivo e Accertamento tecnico Preventivo

Aggiornato a febbraio 2016

Per il deposito: contributo unificato + marca da € 27

 

Valore del procedimento Importo
Fino a € 1.100 € 21,50
da € 1.100,01 a € 5.200 € 49
da € 5.200,01 a € 26.000 € 118,50
da € 26.000,01 a € 52.000 € 259
da € 52.000,01 a € 260.000 € 379,50
da € 260.000,01 a € 520.000 € 607
oltre € 520.000 € 843
Indeterminato € 259

 

 

 

Banca: Mod. F23 codice 941T – Codice Tribunale 9BXL219

Contributo Unificato 941T     

Marca 943T

Posta c/c n.57152043

Versamento presso le  rivendite di generi di monopolio e valori bollati